Site Loader
111 Rock Street, San Francisco

I clienti spesso richiedono paralumi contemporanei che generalmente si riferiscono a stili attualmente in voga e spesso visti nelle riviste di design recenti e in altre pubblicazioni e pubblicità attuali sull’illuminazione domestica.

Definizione di contemporaneo: segnato dalle caratteristiche del periodo presente, immediatamente rilevante per il presente, una certa prospettiva del periodo moderno

ecco l’ironia. La maggior parte dei paralumi contemporanei di oggi ha avuto origine molto tempo fa. Ad esempio, i più popolari oggi sono l’ombra del tamburo e l’ombra del tamburo poco profonda. Entrambi hanno avuto origine nei primi anni del 1900. Sono contemporanei? Sono retrò? Sono vintage? Sì. Sì. Sì.

Esempi le cui origini sono tutt’altro che contemporanee:

Mica – sviluppato intorno al 1900

Nero – in uso molti decenni fa

Coolie – in uso molti decenni fa

Esagono – in uso molti decenni fa

Pelle – sviluppata all’inizio del 1900

Ovale – in uso all’inizio del 1900

Plissettato – in uso all’inizio del 1900

Rettangolo – in uso all’inizio del 1900

Square – in uso all’inizio del 1900

Perline – sviluppato in epoca vittoriana (1800)

Iuta – sviluppata secoli fa

Bouillote – sviluppato all’inizio del 1800

Biancheria – in uso all’inizio del 1900

Pelle scamosciata – in uso nel 1900

Metallo – sviluppato molti decenni fa

Carta – in uso molti decenni fa

Tessuto – in uso nei primi anni del 1900

Rattan – in uso all’inizio del 1900

Vimini – in uso all’inizio del 1900

String – in uso nei primi anni del 1900

Ummmm … Quindi rimane una domanda importante, quali stili di paralume non sono paralumi contemporanei? La risposta è pochissima non può essere considerata paralumi contemporanei. La ragione principale di questo enigma è il metodo di decorazione eclettico sempre popolare che include varie culture, periodi, metodi o stili, composti da elementi tratti da varie fonti.

Le lampade svolgono un ruolo importante nell’arredamento della tua casa e aiutano a dare il tono alla tua stanza. Ma lo stile del paralume è importante quanto lo stile della lampada. Ecco alcuni tipi di paralumi tra cui scegliere per completare la tua stanza.

  1. Vittoriano

L’era vittoriana era piena di romanticismo e sontuosità. È stato un periodo altamente ornamentale, pieno di emozioni. Le camere erano decorate in modo stravagante con ricche tavolozze di colori. Stampe floreali e finiture decorative riempivano stanze e mobili erano influenzati da molti stili.

Gli stili vittoriani moderni riflettono il romanticismo e la sontuosità del passato, ma i tessuti possono essere un po ‘più leggeri e fantasiosi. Nappe e frange sono comunemente usate e pizzi intorno ai trattamenti per finestre e ai cuscini.

L’illuminazione riflette il lusso e il romanticismo con molti metalli in bronzo, stili Tiffany e lampade Hurricane. Le tonalità di vetro sono dipinte a mano, finemente dettagliate e così belle! Sono sontuosi, romantici e certamente evocano emozioni.

  1. Arti e mestieri e stile di missione

Con l’arrivo dell’industrializzazione, gli stili iniziarono a cambiare per riflettere i tempi moderni. Frank Lloyd Wright, Gustav Stickley e William Morris erano visionari che incoraggiarono un ritorno alle linee di design più semplici e funzionali. La ricchezza stava per diventare un ricordo del passato.

L’illuminazione ha assunto linee eleganti e distintive, pulite e accattivanti. Le tonalità erano morbide, traslucide, belle, ma non prepotenti. Sia che scegliate una lampada antica o un pezzo più moderno realizzato in stile artistico e artigianale, lo troverete la scelta perfetta per una varietà di decorazioni per le stanze tra cui tradizionale, country ed etnico.

  1. Contemporaneo

Contemporaneo significa semplicemente moderno e fresco. Linee più forti e pulite senza ornamenti visibili, legno con tessuti pregiati per contrasto, tonalità del legno profonde, con il comfort come obiettivo principale. Nel complesso casual con un tocco un po ‘eclettico e mai complicato.

Post Author: bangun

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *